Categorie bikini

CATEGORIE BIKINI

DESCRIZIONE

Non vi è alcuna esasperazione muscolare e l’elemento centrale rimane la struttura con proporzioni scheletriche e articolari.

Gioca un ruolo fondamentale il portamento,l’aspetto generale, la postura, la grande gradevolezza e la femminilità dell’insieme.

Non c’è significativa massa muscolare ma solo tono, sopratutto sulle zone degli arti inferiori.

Non solo non c’è marcata definizione

Assenza di paramorfismi e di inestetismi quali cellulite, ritenzione idrica, adiposità localizzate.

Il modello è una ragazza sportiva che pratica centri fitness.

Sono ammesse scarpe con tacco, orecchini o braccialetti purchè non ostacolino il giudizio. Non ci sono pose ma solo presentazione sulle rilassate frontali, laterali, fianco dx e fianco sx, e di schiena. La gara consiste in due round di giudizio svolti uno con costume a due pezzi di qualsiasi foggia e colore, (il secondo round serve per la premiazione, nel caso di gara diretta) Non è ammesso il perizoma.

CATEGORIE

Categorie:
BIKINI fino a 165cm
BIKINI oltre 165 cm
BIKINI over 35 – categoria unica
ASSOLUTO BIKINI (Finale riservata alle tre vincitrici di categoria)

ABBRONZATURA

ATTENZIONE: in questa e in tutte le Categorie del Trofeo Due Torri, si fa assoluto divieto dell’impiego di mallo. Sono ammessi solo gli autoabbronzanti a base alcolica. L’atleta che malgrado il divieto farà uso del mallo, viene escluso dalla classifica.

Il Trofeo Due Torri dispone di un servizio d’abbronzatura certificato in loco, a disposizione di tutti gli atleti.

PRESENTAZIONE

Per le BIKINI sono ammesse scarpe con tacco, orecchini e braccialetti, purché non ostacolino il giudizio per eccessiva vistosità.

IL PALCO

Le concorrenti e i concorrenti, accedono al palco chiamate/i secondo l’ordine progressivo del numero di gara.

Il loro ingreso è con camminata “model walking” fino al centro del palco dove eseguiranno una presentazione a piedi uniti di alcuni secondi (non muscolare): di fronte e di schiena alla giuria per poi proseguire la camminata sino al punto indicato dall’assistente di palco.
Gli atleti non devono posare ma presentarsi in atteggiamenti e posture naturali.

Le concorrenti e i concorrenti, vengono chiamate/i in gruppo, per i confronti al centro del palco. I giudici chiederanno le seguenti pose:
posizione rilassata frontale
lato destro
rilassata di schiena
lato sinistro
frontale

Nell’esecuzione di queste pose, si dovrà mantenere una appena accennata contrazione muscolare. E SORRIDERE!

NOTE: La presenza di tatuaggi non è di per se un elemento penalizzante, lo puo’ diventare proporzionalmente al fatto che il tatuaggio per ampiezza e/o colori, ostacoli la corretta valutazioni di fisicità e tonicità.
Analogamente cicatrici estese e visibili, con pelle non omogenea, possono essere motivo di penalizzazione.

PREMIAZIONI

I giudici selezioneranno i cinque finalisti di ogni categoria, come da regolamento (Art 11 e 12 Giuria).

Le prime tre classificate di ogni categoria femminile, parteciperanno alla finale Assoluta “Bikini”.

ISCRIVITI ORA